Rapaci oltre i confini

rapaci-oltre-i-confini-2013

Rapaci oltre i confini è una  giornata di monitoraggio e studio dell’aquila reale e dei rapaci in migrazione nel comprensorio Valle di Malito, Valle Ruella, Monti della Duchessa, Velino, Valle Majelama e Gole di Celano (Lazio – Abruzzo), arrivata alla sua quarta edizione.

L’organizzazione della giornata si svolge spesso in collaborazione con il personale della Riserva regionale Montagne della Duchessa, del Parco Regionale Sirente Velino e del Corpo Forestale dello Stato.

Obiettivo della giornata di monitoraggio è definire quanto più possibile gli spostamenti delle coppie di aquila reale nel comprensorio in esame ed al tempo stesso acquisire il maggior numero di dati riguardo la presenza di rapaci in migrazione e in generale delle specie inserite nell’allegato I della Direttiva 2009/147/CE “Uccelli”.

Durante le inziative è possibile osservare, tra gli altri, esemplari di aquila reale (Aquila chrysaetos), grifone (Gyps fulvus), biancone (Circaetus gallicus), falco pellegrino (Falco peregrinus), falco lanario (Falco biarmicus), astore (Accipiter gentilis), gracchio corallino (Pyrrhocorax pyrrhocorax) e corvo imperiale (Corvus corax).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al corretto funzionamento e alla completa fruizione dei contenuti, secondo le finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su "Accetta" e/o proseguendo nella navigazione, acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Chiudi