Convegno italiano di ornitologia

Dal 27 settembre al 1 ottobre 2017 si è tenuto a Torino il XIX  Convegno Italiano di Ornitologia. Il Convegno, organizzato dal CISO (Centro Italiani Studi Ornitologici Onlus) e il GPSO (Gruppo Piemontese Studi Ornitologici “F.A. Bonelli” Onlus),  si è sviluppato in sessioni scientifiche, workshop tematici e 5 conferenze a invito, alternati con numerosi momenti sociali-ricreativi vai al programma.  Nutrito il numero degli interventi, con oltre 60 comunicazioni orali e 150 poster.

Le sessioni scientifiche e i workshop hanno trattato diversi argomenti:  Ecologia dell’avifauna montana; Rapaci: status, ecologia e migrazione; Metodi in ornitologia: novità, casi studio; Rarità, Vulnerabilità e azioni di conservazione; Riscoprire il valore delle collezioni ornitologiche; Conservazione e gestione negli ecosistemi agricoli e forestali; Gestione di specie soggette a prelievo o controllo; Conservazione grandi falchi; Monitoraggio a lungo termine di popolazioni migratrici e nidificanti; Comportamento, selezione sessuale e biologia riproduttiva; Monitoraggio a lungo termine di popolazioni migratrici e nidificanti;  Monitoraggio delle gru in Italia; Bird-Watching e Ornitologia, Atlanti e citizen science.

Presentato anche un poster sulla rete di monitoraggio dei rapaci rupicoli del Lazio, le cui attività hanno visto anche la partecipazione dei soci di ALTURA. [scarica il poster in PDF]

(Articolo originale: http://www.parchilazio.it/news-2590-convegno_di_ornitologia)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al corretto funzionamento e alla completa fruizione dei contenuti, secondo le finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su "Accetta" e/o proseguendo nella navigazione, acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Chiudi