Grifone rinvenuto morto alle porte del Parco Regionale Sirente-Velino

Forse un atto di bracconaggio.

Pescina (AQ). Gli agenti del Corpo della Polizia Provinciale dell’Aquila su segnalazione di un allevatore del posto, hanno rinvenuto in località Ranalletta nel Comune di Pescina, a poche centinaia di metri dall’area del Parco Regionale Sirente Velino, la carcassa di uno splendido esemplare di Grifone (Gyps fulvus).
Con la collaborazione del servizio veterinario della locale Asl, la carcassa dell’animale è stata immediatamente trasportato all’Istituto Zooprofilattico di Caruscino ad Avezzano per gli accertamenti relativi al decesso, considerato che presentava una vistosa ferita nella giuntura dell’ala destra, forse causata da un colpo di arma da fuoco.
La Polizia Provinciale inoltre ha immediatamente segnalato il caso agli organi preposti in quanto l’animale era dotato di anello identificativo con il codice alfanumerico individuale e radio collare.

Fonte: “Il Centro” del 13 febbraio 2011, Cronaca di Avezzano.


Foto Polizia Provinciale AQ

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al corretto funzionamento e alla completa fruizione dei contenuti, secondo le finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy. Cliccando su "Accetta" e/o proseguendo nella navigazione, acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Chiudi