Lady Vita, fenicottero rosa 40enne, è il più anziano al mondo

Quanto vive un fenicottero rosa Phoenicopterus roseus in natura? 30 anni? 40? 50? Oltre?

Successivamente all’interessante notizia del ritrovamento di un fenicottero di 38 anni (Amelie, anello HDS, ndr) avvenuto nell’Oasi Lipu di Priolo/SR, due fotografi naturalisti sardi (Rita Piredda e Massimo Sanna) hanno fatto registrare un altro, importante, passo in avanti sulla conoscenza della durata di vita “in natura” di questo meraviglioso trampoliere quando, nel marzo 2018, hanno fotografato nel Sinis un fenicottero con anello con tre sole cifre DRX, anello storico non più in uso…la cosa si è fatta subito interessante.

La conferma della straordinarietà dell’evento si è avuta alla lettura della “scheda di vita” inviata da Tour du Valat ove è emerso che DRX, femmina, è stata inanellata nello Stagno di Fangassier (Camargue) il 2.8.1978, una quarantenne! cioè il fenicottero più grande del mondo di cui si abbia notizia documentata.

Successivamente Rita e Massimo, osservandone il comportamento e la grazia nelle movenze per giorni, l’hanno simpaticamente chiamata “Lady Vita“…ovver la “nonnina” dei fenicotteri. Sempre dalla “scheda” risulta che è stata ininterrottamente in Francia sino al 25.8.1988 poi, dal 6.12.1988 ha iniziato ad apprezzare le generose e sconfinate paludi dell’oristanese percorrendo la rotta Sardegna/Francia e ritorno percorrendo Km 3048 (ultimo dato scheda).

Un grande ringraziamento agli amici Rita e Massimo, ottimi fotografi naturalisti (ma loro ci tengono a precisare che sono prima naturalisti e poi fotografi) per l’importante scoperta. A loro anche un sincero plauso perchè non esitano a rinunciare agli scatti quando vi siano delle condizioni che potrebbero causare disturbo agli animali, la tranquillità degli animali prima di tutto! Comportamento, questo, che dovrebbero avere tutti i veri fotografi naturalisti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al corretto funzionamento e alla completa fruizione dei contenuti, secondo le finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su "Accetta" e/o proseguendo nella navigazione, acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Chiudi