Operazioni antibracconaggio

La Sezione Operativa Antibracconaggio dei Carabinieri Forestali ha portato a segno negli ultimi tempi alcune operazioni importanti in zone di grande importanza faunistica come nelle zone umide pugliesi, vicino alla riserva naturale della Salina di Margherita di Savoia in comune di Zapponeta, nel Parco Nazionale del Gargano in comune di Rignano Garganico, a San Severo, in provincia di Foggia, dove sono stati sorpresi dei bracconieri su terreno innevato e senza porto d’armi. Inoltre il tribunale di Reggio Calabria ha condannato otto persone colpevoli di traffico illecito di numerosi uccelli tra cui cardellini e diversi tordi sasselli individuati e deferiti alle autorità competenti dalla Sezione Operativa Antibracconaggio.

Bene. Complimenti vivissimi alla Sezione Operativa per il suo grande impegno nel contrasto al bracconaggio.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al corretto funzionamento e alla completa fruizione dei contenuti, secondo le finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy. Cliccando su "Accetta" e/o proseguendo nella navigazione, acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Chiudi