Vile e grave atto

Il 16 gennaio (ma noi ne siamo venuti a conoscenza da pochissimo tempo) ignoti delinquenti hanno tagliato 35 pini, tra cui alcuni anche di grandi dimensioni, lungo una pubblica strada in comune di Cotronei, in provincia di Crotone. I pini sono stati abbattuti in modo da ostruire completamente la strada. Poi con vernice rossa è stata lasciata la seguente minaccia “Tu qui morirai”. Il messaggio era indirizzato al brigadiere carabiniere forestale Salvatore Salerno comandante del comando stazione dei carabinieri forestali di Cotronei.

Il brigadiere Salerno è conosciuto per il suo impegno costante e competente nella repressione e prevenzione di danni ambientali nel territorio di sua competenza, con particolare riferimento al bracconaggio e ai tagli forestali abusivi, e non solo. A lui va il pieno appoggio e la più totale solidarietà di Altura. Nell’auspicio che questi delinquenti vengano presto individuati, affinchè rispondano in modo esemplare dei loro delitti, ringraziamo vivamente il brigadiere Salerno e i suoi collaboratori per la preziosa e fondamentale opera che svolge quotidianamente, in difesa di un territorio di grande valore naturalistico qual è appunto quello di Cotronei.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al corretto funzionamento e alla completa fruizione dei contenuti, secondo le finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su "Accetta" e/o proseguendo nella navigazione, acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Chiudi